DETTAGLI DIMENTICATI?

CREA ACCOUNT

GOST-R

GOST & UKRSEPRO

Le opportunità del mercato della Federazione Russa sono ben note. In un contesto di generale sviluppo dell’economia, favorito anche dal processo di riforma legislativa ed amministrativa, la presenza di una forte crescita della domanda interna deve fare i conti con i limiti della attuale struttura produttiva russa: ne conseguono enormi spazi ed opportunità per le aziende degli altri Paesi pronte a soddisfare la domanda russa, sia di beni di consumo che di beni strumentali.

Il quadro regolamentare in Russia è molto diverso dal contesto europeo nel quale siamo abituati a muoverci con agilità. Se nel mercato della CE vige il principio del mutuo riconoscimento, e la certificazione obbligatoria (marcatura CE) è richiesta solo per determinate famiglie di prodotti pericolosi o associati a gravi rischi, in Russia, in base alla legge n. 508 del 22/07/92 sulla difesa dei diritti dei consumatori, la maggior parte dei prodotti destinati alla commercializzazione sui mercati interni della federazione deve essere certificata per verificare la conformità del prodotto agli standard nazionali russi.

Poiché la verifica delle merci importate in base agli indici di sicurezza e qualità non è di diretta competenza degli organi doganali, questi ultimi si limitano a verificare l’esistenza e l’autenticità dei documenti che certificano le proprietà dei prodotti d’importazione.

Nel sistema di controllo doganale della sicurezza delle merci, il documento principale è costituito dal certificato di conformità (vedi) rilasciato nell’ambito del sistema di certificazione obbligatoria”GOST R”.

GOST è un’abbreviazione di “Gosudarstvennyj Standart” (“Standard di Stato” in russo). Tale sistema nazionale di certificazione è stato introdotto per proteggere la salute pubblica ed assicurare la sicurezza e qualità dei prodotti importati che hanno inondato i mercati nazionali dei paesi ex-URSS.

I prodotti che portano la marca GOST R dimostrano che sono in conformità agli standard applicabili ed hanno ricevuto una Certificazione GOST-R Russia da un ufficio certificazioni accreditato.

Quindi possono essere sdoganati solo se provvisti di questa certificazione rilasciata da un organismo ufficiale russo accreditato dal Gosstandart, Il certificato di conformità deve essere esibito insieme alla dichiarazione doganale di carico, e costituisce il documento fondamentale per l’ingresso delle merci sul territorio doganale della Federazione Russa.

Le spedizioni accompagnate dalla copia ufficiale del certificato passeranno la dogana e saranno accettate dall’ acquirente russo.

Possiamo aiutarvi a:

Assicurare che i prodotti siano conformi agli standard e ai regolamenti russi di sicurezza
Ottenere i documenti di certificazione o dichiarazione che vi servono per operare in Russia
Dimostrare la sicurezza del vostro prodotto ai consumatori, guadagnando il diritto a mostrare il marchio registrato di conformità GOST R.

Altre Certificazioni

MOSTRA TUTTO
  • ISO 9001:2015

    ISO 9001 è in assoluto la norma di riferimento per la gestione della qualità più conosciuta nel...

  • ISO 14001:2015

    L'attenzione alla protezione dell'ambiente migliora l'immagine di un'azienda e, al tempo stesso...

  • OHSAS 18001:2007

    Le Organizzazioni sono sempre più interessate a raggiungere validi risultati in materia di salu...

  • ISO/IEC 27001:2013

    In passato l’importanza della sicurezza delle Informazioni era riconosciuta limitatamente alla ...

Corsi Lead Auditor

MOSTRA TUTTO
TORNA SU